CHI SIAMO

Chi è?
Harlock è una comunità aperta apartitica che si riconosce nell’antifascismo, antirazzismo, anticapitalismo e nella liberazione di genere.

Cosa fa?
Harlock pensa e agisce al fine di sperimentare un modello di comunità alternativo, un modo di agire umanità e relazioni sociali diverso rispetto a quello che tutt@ siamo oggi portati a subire. Abbattendo le barriere fisiche e non presenti nella società contemporanea, Harlock agisce nei luoghi più fisicamente e/o idealmente vicini, nella ferma convinzione che lo spazio di agibilità conquistato nei suoi territori e nelle sue città sarà, seppur piccolo, un passo in avanti nel miglioramento globale per cui Harlock si batte.
Per questo Harlock è solidale con chiunque si batta per la libertà e l’autodeterminazione, per i diritti, la felicità e il bene comune. Cerca inoltre di fare rete con questi stessi soggetti e realtà al fine di sostenersi a vicenda superando cosí la sola ed inutile solidarietà di facciata.
Harlock agisce e promuove diverse forme di mutuo soccorso tra le persone in risposta alla retromarcia effettuata negli ultimi anni dal cosí detto “stato sociale”, proponendosi di colmare quei vuoti lasciati da politiche mancate e/o sbagliate.

Come?
Harlock è un soggetto sociale e politico cosciente del peso delle proprie azioni e delle proprie finalità.
L’unico limite che si pone per quanto riguarda l’azione sul territorio è quello della conformità ai propri ideali.
Iniziative, interventi ed azioni hanno essenzialmente due scopi: il primo è quello informativo e divulgativo, promuovendo quindi una presa di coscienza quanto più diffusa tra tutt@ riguardo temi e vertenze di interesse collettivo, il secondo è quello di intervenire direttamente nella sfera sociale e politica attraverso progetti e reti di autorganizzazione, riappropriazione, mutuo soccorso e solidarietà.

Annunci